Cuddle me in;

buttlicked:

PE doesn’t stand for physical education. it stands for public embarrassment 

via chickenmcnuggetsily · originally by buttlicked

are you sure about that, regina?

via restofermoguardandoti · originally by captainjaye

"He’s…he’s having concentration problems," I answer. I don’t want to say he had a complete mental meltdown.

         ”Concentration problems, eh?” Beetee smiles grimly. “If you knew what Finnick’s been through the last few years, you’d know
         h o w  r e m a r k a b l e   i t   i s   h e ’ s   s t i l l   w i t h   u s   a t   a l l .
via yourhugsreassureme · originally by leaveatrail

questavogliaditemiuccide:

Rischia tutto. La vita è una.

anthropophobja:

-creep-:

189kmdallafelicita:

il-respiro-dei-libri:

"Se stai leggendo, voglio solo farti sapere una cosa. Sei giovane, più giovane di quanto credi e sei bella, più di quanto credi. Quindi per favore, non rovinare la tua adolescenza ascoltando stupide persone che non sanno niente di te. Sei grassa, sei anoressica, sei alta, sei bassa, cosa importa? Davvero importa? Hai dei bellissimi occhi, di cui qualcuno s’innamorerà e delle bellissime mani che qualcuno stringerà. Tu hai dei capelli bellissimi che qualcuno gentilmente ti accarezzerà mentre dormirai. Quindi che c’è di sbagliato in te? Perché dici di essere sbagliata? Sei estremamente perfetta. Perfetta per tutti i tuoi piccoli difetti. Per tutti i tuoi piccoli sbagli. Ma pensi sempre di essere la peggiore. Ti chiedi perché splendi sempre meno delle altre e se ne vale la pena splendere così tanto anche se nessuno ti vede. E vuoi spegnerti, vuoi smettere di splendere. Vuoi spegnere la tua luce. Ma se tutte le stelle smettessero di brillare solamente perché alcune di loro brillano di più, il cielo sarebbe un posto buio, come il mondo senza di te.  Quindi per favore continua a brillare.  Sii la stella che può essere vista anche con le nuvole. Brilla perché tutto è buio e io ho bisogno di te. Ho bisogno di te così tanto. “
Il respiro dei libri

lamiastellinamistasalvando
◑

-

anthropophobja:

-creep-:

189kmdallafelicita:

il-respiro-dei-libri:

"Se stai leggendo, voglio solo farti sapere una cosa. Sei giovane, più giovane di quanto credi e sei bella, più di quanto credi. Quindi per favore, non rovinare la tua adolescenza ascoltando stupide persone che non sanno niente di te. Sei grassa, sei anoressica, sei alta, sei bassa, cosa importa? Davvero importa?
Hai dei bellissimi occhi, di cui qualcuno s’innamorerà e delle bellissime mani che qualcuno stringerà. Tu hai dei capelli bellissimi che qualcuno gentilmente ti accarezzerà mentre dormirai. Quindi che c’è di sbagliato in te? Perché dici di essere sbagliata? Sei estremamente perfetta. Perfetta per tutti i tuoi piccoli difetti. Per tutti i tuoi piccoli sbagli. Ma pensi sempre di essere la peggiore. Ti chiedi perché splendi sempre meno delle altre e se ne vale la pena splendere così tanto anche se nessuno ti vede. E vuoi spegnerti, vuoi smettere di splendere. Vuoi spegnere la tua luce. Ma se tutte le stelle smettessero di brillare solamente perché alcune di loro brillano di più, il cielo sarebbe un posto buio, come il mondo senza di te.
Quindi per favore continua a brillare.
Sii la stella che può essere vista anche con le nuvole. Brilla perché tutto è buio e io ho bisogno di te. Ho bisogno di te così tanto. “

Il respiro dei libri

lamiastellinamistasalvando

-

ultimatemoviefanatic:

Now you can have your favorite Marvel characters for breakfast.  

OMG, TOO FUNNY

"It’s so strange that autumn is so beautiful; yet everything is dying."
— (via impactings)
via dreamfucknightmares · originally by impactings
via tusoffiviailmiodolore · originally by weheartit.com
"

«  Se saprai mantenere la testa quando tutti intorno a te
la perdono, e te ne fanno colpa.
Se saprai avere fiducia in te stesso quando tutti ne dubitano,
tenendo però considerazione anche del loro dubbio.
Se saprai aspettare senza stancarti di aspettare,
O essendo calunniato, non rispondere con calunnia,
O essendo odiato, non dare spazio all’odio,
Senza tuttavia sembrare troppo buono, né parlare troppo saggio;

Se saprai sognare, senza fare del sogno il tuo padrone;
Se saprai pensare, senza fare del pensiero il tuo scopo,
Se saprai confrontarti con Trionfo e Rovina
E trattare allo stesso modo questi due impostori.
Se riuscirai a sopportare di sentire le verità che hai detto
Distorte dai furfanti per abbindolare gli sciocchi,
O a guardare le cose per le quali hai dato la vita, distrutte,
E piegarti a ricostruirle con i tuoi logori arnesi.

Se saprai fare un solo mucchio di tutte le tue fortune
E rischiarlo in un unico lancio a testa e croce,
E perdere, e ricominciare di nuovo dal principio
senza mai far parola della tua perdita.
Se saprai serrare il tuo cuore, tendini e nervi
nel servire il tuo scopo quando sono da tempo sfiniti,
E a tenere duro quando in te non c’è più nulla
Se non la Volontà che dice loro: “Tenete duro!”

Se saprai parlare alle folle senza perdere la tua virtù,
O passeggiare con i Re, rimanendo te stesso,
Se né i nemici né gli amici più cari potranno ferirti,
Se per te ogni persona conterà, ma nessuno troppo.
Se saprai riempire ogni inesorabile minuto
Dando valore ad ognuno dei sessanta secondi,
Tua sarà la Terra e tutto ciò che è in essa,
E — quel che più conta — sarai un Uomo, figlio mio!  »

"
— Rudyard Kipling- If (via uraganodevastante)